Le 4 caratteristiche di un sito web per medici

7 marzo 2016 by in category Blog, Med, Pix with 0 and 0
Home > Blog > Le 4 caratteristiche di un sito web per medici

Sito web per medici: i requisiti essenziali

Come deve essere il sito internet di un libero professionista della medicina? Quali sono le caratteristiche che deve avere per essere efficace?
Proponiamo una breve guida per valutare l’utilità effettiva di un sito web
.

Oggi le persone che cercano un medico specializzato fanno la stessa cosa di quando cercano un qualsiasi altro servizio: cercano nel web, visitano i siti dei primi medici che trovano e decidono quale contattare per primo.
In un mercato sempre più competitivo, un sito web diventa il terreno virtuale del primo contatto tra il medico e i suoi (potenziali) pazienti: non può quindi essere un semplice orpello ma deve essere lo strumento tramite cui il medico fa sentire la propria voce.

I 4 requisiti di un sito web efficace

sito-web-per-mediciL’obiettivo del sito web di un medico è attirare l’attenzione dei pazienti e favorire il collegamento con essi. Ecco cosa un sito web deve fare perché ciò avvenga:

1. Il sito web deve essere ben posizionato_ Nel 95% dei casi, gli utenti di Google non guardano oltre i risultati della prima pagina: il posizionamento del sito web nei motori di ricerca è quindi uno dei parametri fondamentali, in quanto permette al medico di essere trovato più facilmente. Sono molti i fattori che determinano il posizionamento del sito web: la qualità dei contenuti, la struttura delle pagine e la navigabilità del sito tramite mobile sono solo alcuni.

2. Il sito web deve rappresentare il medico_ Una volta stabilito il contatto con gli utenti, il sito web deve comunicare la competenza e l’affidabilità del medico nel tempo di uno sguardo: tanto basta all’utente medio per decidere se il sito web lo convince o no. L’aspetto grafico del sito deve essere moderno e di impatto, deve essere accessibile e navigabile agevolmente con smartphone e tablet.

3. Il sito web deve informare ed educare il paziente_ Lo scopo del sito web di un medico non è solo portare nuovi pazienti ma anche porsi come fonte informazioni certificate. Strumenti come blog e newsletter permettono al medico di diffondere le proprie conoscenze e, indirettamente, migliora la reputazione del medico stesso, che può diventare un punto di riferimento nella propria disciplina.

4. Il sito web deve sfruttare le possibilità del web_
La presenza online di un medico non deve limitarsi al sito web: piattaforme come Facebook, Twitter, LinkedIn e Youtube sono usati sempre più spesso da professionisti e aziende di tutti i settori per raggiungere grandi quantità di utenti. Una strategia di comunicazione efficace permette di usare i social network per aumentare il traffico nel sito web e diffondere i contenuti pubblicati ad un maggior numero di persone.

Per un medico, un sito web che rispetti questi requisiti costituisce un ottimo strumento per far conoscere le proprie competenze e intercettare le domande dei pazienti.

Gentile utente, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici propri e di terze parti per le sue funzionalità e per monitorare il traffico. Se vuoi maggiori informazioni o decidere quali cookie accettare e quali no vai alla pagina Cookie Policy. Cliccando su "Accetta" o proseguendo nella navigazione del sito acconsenti all'utilizzo di tutti i cookie.

Impostazioni Cookie

Scegli a quali tipologie di cookie dare il tuo consenso. Clicca su "Salva impostazioni" per applicare la tua scelta.