Sicurezza dei siti web: Google penalizza i siti non sicuri

26 febbraio 2017 by in category Blog with 0 and 0
Home > Blog > Sicurezza dei siti web: Google penalizza i siti non sicuri

Siti web e sicurezza: Openview migliora le misure anti-malware

 
 
Chrome, il browser più usato del pianeta, ha appena attuato un giro di vite in ottica di sicurezza: come cambiano i siti web di Openview.

Secondo un articolo del Google Security Blog, Chrome ha attivato una serie di misure nei confronti dei siti web che non usano moderni sistemi di criptaggio: uno degli aggiornamenti riguarderà le pagine di login HTTP, che verranno segnalate come non sicure nella barra di navigazione.

Per fare chiarezza: con HTTP (HyperText Transfer Protocol) si intende il protocollo creato alla fine degli anni Novanta che regola lo scambio di informazioni nel web. In seguito è stato creato il protocollo HTTPS (HyperText Transfer Protocol Secure) che rende più efficiente e sicura la navigazione.

Google contro i malware

articolo sicurezza web
In tempi recenti, il protocollo HTTP ha cominciato a mostrare i segni dell’età: le pagine di login HTTP si sono dimostrate pericolose per la sicurezza dei siti web, in quanto permettono agli hacker di intercettare le password che vengono inserite dagli utenti tramite malware programmati per intercettare e rubare le informazioni inserite nei form di contatto.

Gli aggiornamenti di Chrome lasciano quindi intravedere un trend definito: Google sta portando avanti un piano a lungo termine mirato a scoraggiare le connessioni web non protette. Gli utenti che navigheranno in siti web non criptati verranno avvisati in tempo reale del rischio e sconsigliati dal proseguire la navigazione.
Per enti pubblici, imprese e società che fanno uso attivo di un sito web si tratta quindi di una novità importante, con conseguenze sia sulla sicurezza dei dati che sulla quantità stessa del traffico.

Openview aggiorna la crittografia sui siti web da HTTP a HTTPS

Una parte essenziale del lavoro che viene svolto a Openview è fornire ai partner e clienti gli strumenti e la tecnologia per raggiungere i propri obiettivi di business.
Per questo, entro il mese di Marzo 2017 il team di Openview migliorerà le misure di sicurezza su tutti i siti web in gestione: il sistema di crittografia verrà aggiornato da HTTP a HTTPS, in modo da adattarsi alle nuove linee guida di Google.

Vuoi maggiori informazioni sulla sicurezza dei siti web? Contattaci e organizziamo un incontro.

Gentile utente, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici propri e di terze parti per le sue funzionalità e per monitorare il traffico. Se vuoi maggiori informazioni o decidere quali cookie accettare e quali no vai alla pagina Cookie Policy. Cliccando su "Accetta" o proseguendo nella navigazione del sito acconsenti all'utilizzo di tutti i cookie.

Impostazioni Cookie

Scegli a quali tipologie di cookie dare il tuo consenso. Clicca su "Salva impostazioni" per applicare la tua scelta.