Medici e siti web: cos’è la “blogterapia” e come cambia la professione medica

1 dicembre 2015 by in category Blog, Med with 0 and 0
Home > Blog > Medici e siti web: cos’è la “blogterapia” e come cambia la professione medica

blogterapia

Cos’è la blogterapia? È quel fenomeno di nascita recente che prevede l’incontro ed il confronto tramite siti web e social network di persone che si trovano ad affrontare una malattia.

Nata negli Stati Uniti, la blogterapia è ampiamente diffusa oggi anche in Italia ed è solo uno degli effetti del cambiamento radicale che il web 2.0 ha portato al mondo della sanità in Italia.

Per un medico il sito web non è più solo un modo di presentarsi bene, ma diventa uno strumento per intercettare i bisogni, i dubbi e le domande di un’enorme quantità di persone.

Come nasce la blogterapia

Si inizia a parlare di blogterapia nel 2006 negli USA, con forum e siti web dedicati a questa o quella patologia in cui le persone potevano trovare informazioni ma, soprattutto, leggere le esperienze di altri malati e raccontare la propria storia, confrontando la propria situazione con quella degli altri.

Un modo di sentirsi protagonisti e cercare conforto, certo, ma anche una via d’uscita dalla solitudine a cui spesso la malattia costringe chi ne è affetto. Tanto che, attorno all’inizio del 2010, si inizia a parlare di blogterapia anche in Italia.

La blogterapia in Italia

Sono molti i siti web per medici che desiderano approfondire il fenomeno della blogterapia: da Pazienti.it a Mammeonline.net passando per Oltreilcancro.it, senza contare le varie comunità nate in Facebook e Twitter.

Inserendosi in questi canali, il sito web del medico specializzato può diventare uno strumento essenziale, catalizzando l’attenzione degli utenti ed ottenendo informazioni preziose sulle loro necessità. Dall’altro lato, il sito web di un medico può contribuire a diffondere informazioni precise e rispondere direttamente alle domande dei pazienti.

 

Vuoi maggiori informazioni?

Contattaci per un preventivo.

Gentile utente, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici propri e di terze parti per le sue funzionalità e per monitorare il traffico. Se vuoi maggiori informazioni o decidere quali cookie accettare e quali no vai alla pagina Cookie Policy. Cliccando su "Accetta" o proseguendo nella navigazione del sito acconsenti all'utilizzo di tutti i cookie.

Impostazioni Cookie

Scegli a quali tipologie di cookie dare il tuo consenso. Clicca su "Salva impostazioni" per applicare la tua scelta.