Cosa succede se ogni azienda investe nella digital transformation?

25 novembre 2016 by in category Blog with 1 and 0
Home > Blog > Cosa succede se ogni azienda investe nella digital transformation?

Aumentano gli investimenti degli aziende nell’innovazione digitale: cosa possiamo aspettarci nei prossimi anni?

Cosa accadrebbe se tutte le aziende investissero metà delle proprie risorse nelle tecnologie informatiche?
Lo scopriremo nell’arco di tre anni.

È quanto rileva lo studio di IDC (International Data Corporation), ente specializzato in ricerche e analisi di mercato nell’ambito delle tecnologie ICT e dell’innovazione digitale.
Nel 2019 gli investimenti delle aziende nella digital transformation dovrebbe superare i 2.100 miliardi di dollari, a fronte dei 1.300 miliardi investiti l’anno scorso.

Sono dati che lasciano pochi dubbi: l’innovazione digitale ha fatto breccia nelle agende delle imprese di tutto il mondo e, con tutta probabilità, sarà il trend dominante dei prossimi anni.

L’onda lunga della digital transformation

innovazione-digitaleSi inizia a parlare seriamente di digital transformation circa due anni fa, quando le aziende di tutto il mondo hanno cominciato a spostare porzioni sempre più consistenti di risorse nel mobile, nella raccolta e analisi dei big data, nella tecnologia cloud e nei social network.
In sostanza, nel 2014 le maggiori aziende hanno visto l’opportunità di rinnovare la gestione del cliente e i relativi modelli di business.

Anche in ambito europeo, sono molte le aziende che interpretano questa “rivoluzione digitale” come un momento chiave. In particolare le aziende europee del settore Media e Telecomunicazioni e quelle del settore finanziario si dimostrano le più aperte all’adozione di nuovi strumenti.

L’innovazione digitale e le aziende italiane

Lo studio fatto da Innovation Group per il 2016 evidenzia come questo l’onda della digital transformation coinvolga anche le aziende italiane.
IT manager e direttori commerciali del Bel Paese riconoscono in pieno la portata del cambiamento in atto: nonostante una certa arretratezza digitale, le nuove tecnologie digitali permettono di rivedere da cima a fondo le strategia di business delle aziende e offrono ampie possibilità di ottimizzazione dei processi.

Riportando quanto sostiene Frank Gens (vice presidente di IDC): “Ci stiamo avvicinando ad un punto di svolta dato che gli investimenti in digital transformation stanno passando dall’essere progetti o iniziative a diventare un imperativo strategico per qualsiasi business. Ogni impresa che vuole crescere e svilupparsi, a prescindere dalla sua maturità o dall’industry in cui opera, deve diventare digital native nel modo in cui tutti, management e dipendenti, pensano e definiscono i prodotti e i servizi offerti e il modo in cui realizzarli”.

1 Comment

    Comments are closed.

    Gentile utente, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici propri e di terze parti per le sue funzionalità e per monitorare il traffico. Se vuoi maggiori informazioni o decidere quali cookie accettare e quali no vai alla pagina Cookie Policy. Cliccando su "Accetta" o proseguendo nella navigazione del sito acconsenti all'utilizzo di tutti i cookie.

    Impostazioni Cookie

    Scegli a quali tipologie di cookie dare il tuo consenso. Clicca su "Salva impostazioni" per applicare la tua scelta.